logo webextreme

Webextreme è un progetto di Stefano Sinesi Tecnico Telecomunicazioni e Telematica. Questo sito è un blog pensato per dare un aiuto nel realizzare un sito web e indicizzarlo correttamente sui motori di ricerca. Ospita diverse aziende di diversa natura per scopi pubblicitari. Puoi consultare la nostra pagina About us, per altre informazioni.

Google Search Console

Parliamo della Google Search Console

Google introduce un servizio fondamentale per indicizzare un sito web. Dalle serp organiche notiamo questa descrizione: “Migliora il rendimento del tuo sito nella Ricerca Google. Gli strumenti e i rapporti di Search Console ti consentono di misurare il traffico e il rendimento…”.

Google Search Console: a cosa serve?

Il servizio gratuito che offre Google è la Search Console nel quale puoi monitorare e gestire la presenza del suo sito web nei risultati di ricerca organica. E’ utile anche per risolvere alcuni problemi legati all’organizzazione delle tue pagine web fornendoti suggerimenti importanti per migliorare l’ottimizzazione del sito web.

Ti informa che il tuo sito non è infetto da virus. Nel caso il tuo sito web è infetto da virus (dovrai disinfettarlo per continuare a esistere sul web senza dubbio) e potrai ricandidarlo quando a tutti effetti, il tuo servizio sarà ristabilito proponendo nuovamente a Google i tuoi contenuti.

Google Search Console: come attivarlo

Puoi attivare questo servizio di Google tramite questo link: https://search.google.com/search-console/about?hl=IT e dovrai usare un Account Google. Se non ne possiedi uno creati una email gratuitamente su Gmail.com

Una volta che ti sarai iscritto/a a Google Search Console dovrai creare una Proprietà https e http con e senza www dal tasto Aggiungi. Proseguendo con l’installazione del servizio dovrai sottoporre il tuo dominio web alla console che ti offrirà diversi metodi. Di solito siamo abituato a prelevare un file con nome alfanumerico che ci fornisce Google, depositarlo all’interno del proprio domino web e concludere la verifica, sempre nella Console.

A questo punto potrai interagire con la Console con il tuo dominio web verificato. Potrai sottoporre la tua sitemap.xml suggerendola al crawler di Google, verificare il tuo stato di indicizzazione e scoprire altre informazioni utili per ottimizzare il tuo sito web.

Potrai anche vedere lo stato dei tuoi dati strutturati, quei codici provenienti dall’ormai famoso vocabolario che unisce tutti i motori di ricerca in una sola e unica lingua: schema.org

Inoltre potrai vedere le tue impostazioni AMP (accelerated mobile page) se sono ben fatte o se provocano errori, la verifica del file “robot.txt” gli errori 404 pagina non trovata, che il tuo sito effettua, e infine come già detto in questo articolo, la verifica dei problemi di sicurezza se esistono.

Google Search Console: si collega alla sua analitica proprietaria

Google come sappiamo tutti, è un grande Network di logica e tecnica. Potrai attivare l’analitica proprietaria di Google, chiamata Google Analytics e collegarla alla Search Console per scoprire le visite al tuo sito. Google saprà aiutarti automaticamente in questa connessione di servizi, sempre attraverso un unico Account Google.

Post a Comment

Cookie Consent Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza i cookie. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra cookie policy e privacy policy.

Cookie Consent